Learn Italian Online
Italiano
Francese
Tedesco
Giapponese

One World Italiano
Learn Italian with us!

Home
Italian School
Italian Course - A
Italian Course - B
Video Course
Italian Course in Italy
Trailers in Italian
YouTube in Italian
Activities by topic
Italian Verb Conjugations
Italian Dictations
Italian Exercises
Reading and Listening in Italian
News in Italian
Italian Dialogues
Italian Grammar
Italian Vocabulary
Italian Culture
Italian Proverbs and Idioms
Who we are
Contact Us
Learn English Online
 

How to tell the time | Greetings and saying goodbye | Parts of the day

Italian language video course - Lesson 6

In this lesson you will learn how to tell the time; how to greet people and say goodbye and the parts of the day.

Iniziamo coi saluti. In italiano, si saluta nei seguenti modi:

Ciao! (si usa quando incontriamo una persona e quando andiamo via)
Salve! (si usa in una situazione semi-formale e si usa solo quando incontriamo una persona)
Buongiorno! (si usa quando incontriamo una persona in una situazione formale)
Buona giornata! (si usa quando andiamo via, in una situazione sia formale che informale)
Buona sera! (si usa quando quando incontriamo una persona in una situazione formale) Buona serata! (si usa quando andiamo via)
Buona notte! (si usa quando si va a dormire)
Arrivederci! (si usa solo quando si va via)

Parti del giorno:

Il giorno/la giornata
La mattina
La sera
La serata
Il pomeriggio
(tra le ore 14 e le 17)
La notte

Vediamo come si chiede l'ora:

Buongiorno! Scusi, che ore sono/che ora è?
(se mi rivolgo a una persona adulta che non conosco)

Ciao! Scusa, che ore sono/che ora è?
(se mi rivolgo a un amico o a una persona giovane)

Vediamo alcune risposte possibili:

Sono le due, tre, quattro, cinque …
Sono le cinque e dieci
Sono le cinque e un quarto
Sono le cinque e venti
Sono le cinque e mezzo
Sono le sei meno venti
Sono le sei meno un quarto
Sono le sei meno dieci

 

Quando la lancetta dei minuti è a destra, si dice “e
per esempio, sono le sei e dieci, le sei e un quarto

Quando la lancetta dei minuti si trova in mezzo, noi diciamo “e mezzo

per esempio, sono le sei e mezzo

Quando la lancetta dei minuti si trova a sinistra, diciamo “meno

per esempio, sono le sei meno venti

In sintesi: a destra abbiamo la congiunzione coordinante “e”; a sinistra, invece, abbiamo “meno”, che è il simbolo matematico della sottrazione.

Nota bene: in situazioni formali, anziché dire sono le due, le tre, etc., si dice sono le 14, le 15, etc.

Attenzione: per le ore 12.00, diurne e notturne, si dice rispettivamente è mezzogiorno e è mezzanotte, e non sono le 12!
Per indicare le ore 13.00 e 01.00. diciamo è l'una, sia per il giorno che per la notte.

 

Oggi abbiamo imparato i saluti, come chiedere e indicare l'ora.

Abbiamo visto che per chiedere l'ora si possono usare indifferentemente le formule che ora è? e che ore sono?; per rispondere, invece, si usa solo “sono le”, tranne per indicare le ore 12 e 13 diurne e notturne dove viene utilizzata è, terza persona singolare del verbo essere.

Abbiamo anche visto come scusarsi prima di porre una domanda, in situazioni formali e informali, nonché nuove parole relative alle parti del giorno con gli articoli determinativi, che vedremo più approfonditamente nella prossima lezione.

 

See also:

Saying Hello in Italian INCONTRO TRA AMICHE - INCONTRO TRA ADULTI

Italian Vocabulary Italian Days, Months and Seasons Vocabulary.

Complete the crossword Write the season, part of the day and weather condition

 

Italian version:

 

The One World Language Centre

Viale Regina Margherita, 6 (ang. Via Roma) - 09125 Cagliari - Sardinia - ITALY

Tel/Fax (0039) 070 670234 Mobile (0039) 333 4062847 Skype: oneworldcagliari

e-mail: info@oneworlditaliano.com / info@italianincagliari.com

Privacy Policy