Impara Italiano Online

 

Home
Chi siamo
Scuola d'Italiano
Corso di italiano - A
Corso di Italiano - B
Video Corso di Italiano
Corso di Italiano in Italia
Trailer in Italiano
YouTube
Attività per argomento
Verbi italiani
Dettati di italiano
Esercizi di italiano
Comprensione di testi in italiano
Dialoghi in italiano
Grammatica italiana
Vocabolario italiano
Cultura italiana
Proverbi e modi di dire
Notizie in italiano
Contattaci
 
 

Video Corso di Italiano - Lezione 16

In questa lezione, impareremo con Veronica i verbi modali dovere, potere e volere e le formule di saluto quando si parla al telefono.

Veronica vuole prenotare un percorso benessere presso il centro di relax. Vediamo cosa dice al telefono:

Pronto? Buongiorno, sono Veronica Altana. Vorrei prenotare un percorso benessere per domani, grazie. All'una è perfetto. Vorrei fare attività fisica, fitness, pilates, una bella sauna, un massaggio e una tisana. Prenoto per domani all'una! Una cosa, scusi: quanto costa? Uhmm, ascolti, mi scusi, mi spiace se le faccio perdere tempo, ma mi sono ricordata che domani ho un appuntamento col dentista! Devo andare dal dentista! Mi scusi! Va bene, mi spiace tanto, mi scusi per il disturbo, richiamo sicuramente i prossimi giorni così prendiamo un altro appuntamento, adesso vedo, mi organizzo un po' il tempo! Arrivederci!

Il centro benessere è troppo caro, Veronica non può assolutamente, deve andare dal dentista perchè deve curare i denti. Ci sono delle cose che Veronica vuole fare ma che non può.

Ora Veronica vuole organizzarsi il fine settimana. Vuole andare al mare, invece domenica deve andare a pranzo dai suoi genitori.

Vediamo i verbi modali dovere, potere e volere coniugati al presente indicativo:

DOVERE

Io devo
Tu devi
Lui/lei/Lei deve
Noi dobbiamo
Voi dovete
Loro devono

POTERE

Io posso
Tu puoi
Lui/lei/Lei può
Noi possiamo
Voi potete
Loro possono

VOLERE

Io voglio
Tu vuoi
Lui/lei/Lei vuole
Noi voliamo
Voi volete
Loro vogliono

Come si può notare, i verbi modali sono verbi irregolari, poiché la radice dell'infinito cambia in alcune voci della coniugazione; sono verbi che reggono l'infinito come abbiamo visto negli esempi precedenti

es.

  • Veronica deve curare i denti
  • Veronica vuole fare tante cose, etc.

All'inizio del filmato, abbiamo rivisto con Veronica le preposizioni semplici della lezione 12 e le preposizioni articolate della lezione 13 e della lezione 14 (es. io lavoro dalle 9 alle 13.00; dalle 16.30 alle 20.00).

Quando fate una telefonata, dovete ricordarvi le formule di saluto viste nella quinta lezione (buongiorno, arrivederci) e la forma di cortesia che abbiamo studiato nella decima lezione (Lei).

Vedi anche:

Completa la coniugazione dei verbi potere, volere e dovere

Ascolta la canzone e riempi i vuoti con i verbi che mancano

Cerca di capire la funzione dei verbi modali nel testo

Inserisci nelle frasi i verbi: potere, volere, dovere

The One World Language Centre

Viale Regina Margherita, 6 (ang. Via Roma) - 09125 Cagliari - Sardinia - ITALY

Tel/Fax (0039) 070 670234 Mobile (0039) 333 4062847 Skype: oneworldcagliari

e-mail: info@oneworlditaliano.com / info@italianincagliari.com

Privacy Policy