Impara Italiano Online

 

Home
Chi siamo
Scuola d'Italiano
Corso di italiano - A
Corso di Italiano - B
Video Corso di Italiano
Corso di Italiano in Italia
Trailer in Italiano
YouTube
Attività per argomento
Verbi italiani
Dettati di italiano
Esercizi di italiano
Comprensione di testi in italiano
Dialoghi in italiano
Grammatica italiana
Vocabolario italiano
Cultura italiana
Proverbi e modi di dire
Notizie in italiano
Contattaci
 
 

Video Corso di Italiano - Lezione 29

In questa lezione impareremo insieme a Veronica come usare correttamente i pronomi diretti e indiretti nei tempi composti.

Veronica inizia la lezione, intitolata “Che cosa vi ho insegnato?”, ripercorrendo i temi trattati nelle lezioni precedenti. Ci ricorda, ad esempio, di quando ci ha insegnato a presentarci agli altri, a parlare delle nostre città, a descrivere il nostro aspetto fisico, a parlare delle cose che ci piace fare e ci ricorda tutte le cose che abbiamo imparato insieme, che sono davvero tante!

Dopo questo riepilogo, Veronica riprende i pronomi diretti e indiretti nei tempi composti, che aveva già spiegato nelle lezioni 26, 27 e 28. I pronomi diretti e indiretti nei tempi composti sono difficili, anche gli italiani possono sbagliarli, ma noi, con l'aiuto della nostra insegnante, impareremo ad usarli bene.

I pronomi diretti e quelli indiretti sono uguali, nel modo in cui si scrivono e si pronunciano, per la prima e la seconda persona singolare e plurale, ma hanno una funzione diversa:

Pronomi diretti: complemento oggetto. Rispondono alle domande chi, che cosa?

Pronomi indiretti: complemento di termine. Rispondono alle domande a chi, a che cosa?

Pronomi diretti

Pronomi indiretti

Mi hai chiamata? (me)

Ti ho chiamata (te)

L'ho portato (lui)

L'ho portata (lei)

Ci hanno aiutati (noi)

Vi ho invitati (voi)

Li ho comprati (loro m)

Le ho scelte (loro f)

Mi ha telefonato (a me)

Ti ho detto (a te)

Gli ho regalato (a lui)

Le ho dato (a lei)

Ci hanno parlato (a noi)

Vi ho spiegato (a voi)

Gli ho portato (a loro, m+f)

(Ho portato loro: m+f)

Dove possiamo vedere la differenza tra questi pronomi? Nella terza persona.

Pronomi diretti di terza persona singolare:

L'ho portato (maschile singolare)

L'ho portata (femminile singolare)

Pronomi indiretti di terza persona singolare:

Gli ho regalato una bottiglia di vino”, gli significa a lui.

Le ho dato un consiglio”, le significa a lei.

Ci e Vi si pronunciano e si scrivono allo stesso modo, ma hanno funzioni diverse:

Ci hanno aiutati: hanno aiutato noi Ci hanno parlato: hanno parlato a noi
Vi ho aiutati: ho aiutato voi Vi ho spiegato: ho spiegato a voi
Mi ha chiamata: ha chiamato me Mi ha telefonato: ha telefonato a me

N.B. il verbo chiamare è transitivo: regge il complemento oggetto, il verbo telefonare è intransitivo:regge il complemento di termine.

La differenza tra i pronomi diretti e indiretti si vede anche nella terza persona plurale.

Pronome diretto: Gli orecchini li ho comprati in un negozio. (m pl)

Pronome diretto: Le scarpe le ho comprate in un negozio (f pl)

Pronome indiretto: Gli ho portato una bottiglia di vino (a loro, m+f pl)

N.B. nell'ultimo caso sarebbe più corretto usare “ho portato loro una bottiglia di vino”, ma è una struttura molto formale, non si usa quasi mai nel parlato informale.

Abbiamo visto che con i pronomi diretti il participio si accorda sempre al genere e al numero nella terza persona singolare e plurale:

L'ho portata (la torta)

Li ho comprati (gli orecchini).

Veronica ha accordato anche la prima e la seconda persona singolare e plurale, ma non è obbligatorio, possiamo dire:

mi hai chiamata” o “mi hai chiamato

vi ho invitati” o “vi ho invitato

Con i pronomi indiretti, invece, il participio non va mai accordato: finiscono tutti in o, anche il femminile e il plurale.

Gli ho regalato (a lui)

Le ho regalato (a lei)

Ci hanno regalato (a noi)

N.B. vedremo alcune eccezioni con verbi come “piacere” nelle prossime lezioni, ma per ora non preoccupiamoci!

 

Vedi anche:

Pronomi Diretti e Indiretti I pronomi personali, utilizzati per sostituire un nome (un oggetto o una persona), possono essere diretti o indiretti...

Esercizio sui Pronomi Indiretti Esercizio di abbinamento - Livello A2 (Pre-Intermedio)

 

The One World Language Centre

Viale Regina Margherita, 6 (ang. Via Roma) - 09125 Cagliari - Sardinia - ITALY

Tel/Fax (0039) 070 670234 Mobile (0039) 333 4062847 Skype: oneworldcagliari

e-mail: info@oneworlditaliano.com / info@italianincagliari.com

Privacy Policy