Imparare l'Italiano Online
English Version
Inglese
Deutsche Version
Tedesco
Version Française
Francese
Giapponese
Giapponese

One World Italiano
Impara l'italiano con noi!

Home
Scuola d'Italiano
Corso di italiano - A
Corso di Italiano - B
Video Corso di Italiano
Corso di Italiano in Italia
Trailer in Italiano
YouTube
Attività per argomento
Verbi italiani
Dettati di italiano
Esercizi di italiano
Comprensione di testi in italiano
Notizie in italiano
Dialoghi in italiano
Grammatica italiana
Vocabolario italiano
Cultura italiana
Proverbi e modi di dire
Chi siamo
Contattaci
Imparare l'Inglese Online
 
 

Video Corso di Italiano - Lezione 32

In questa lezione, impareremo con Veronica a organizzare la nostra giornata in modo disciplinato nonché i verbi modali e i verbi riflessivi nei tempi composti.

Veronica si è svegliata alle ore 6.00 e si è alzata alle ore 6.02. Tra le 6.02 e le 6.30 si è preparata (si è lavata, vestita, pettinata e truccata). Dopo, ha fatto la colazione molto velocemente, ha lavato i piatti, pulito la cucina ed è dovuta uscire di corsa. Ha fatto jogging al poetto e ha completato l'allenamento in palestra con un po' di sollevamento pesi. Dopo lo sport, ha dovuto fare di nuovo la doccia ed è dovuta uscire di corsa per andare a lavoro, ha dovuto lavorare dalle 10 fino all'una e ha potuto poi fare la pausa. E' voluta andare al supermercato per fare la spesa, e poi è dovuta ritornare a casa per preparare il pranzo. Quindi, ha preparato il pranzo, ha pranzato velocemente, ha lavato i piatti e ha voluto pulire tutta la casa. Dopo è dovuta ritornare a lavoro, ha dovuto lavorare dalle 4 e mezzo fino alle 8 di sera. Dopo le 8.00, è potuta uscire, è ritornata a casa, ha preparato la cena e anche il pranzo per il giorno dopo.

Come si può notare, coi verbi riflessivi nei tempi composti

  • mi sono svegliata
  • mi sono alzata
  • mi sono preparata
  • mi sono vestita
  • mi sono pettinata
  • mi sono truccata

si usa l'ausiliare essere e il participio passato si accorda con il soggetto.

Per quanto riguarda i verbi modali (potere, volere e dovere) al passato prossimo

  • sono dovuta uscire
  • ho voluto fare sport
  • ho dovuto lavorare
  • sono potuta tornare
  • sono dovuta andare al supermercato
  • etc.

notiamo che si usa un ausiliare diverso con lo stesso verbo modale. Perché?

Perché la scelta dell'ausiliare non dipende dal verbo modale, bensì dall'infinito che regge.

Infatti, nella frase sono dovuta uscire uso l'ausiliare essere perché il verbo uscire esprime un movimento e richiede perciò solo l'ausiliare essere.

Nella frase ho dovuto lavorare uso l'ausiliare avere poiché il verbo lavorare non esprime movimento né un cambiamento, non è riflessivo e non esprime uno stato in luogo.

 

Infine, se vogliamo rendere un nostro racconto più fluido e coeso, utilizziamo degli avverbi di tempo quali prima, poi, dopo, dopodiché e infine.

 

 

 

Vedi anche:

Verbi Modali Ascolta le prime strofe della canzone di Vasco Rossi "voglio andare al mare" e riempi ...

Verbi Riflessivi I verbi riflessivi si usano per esprimere un'azione compiuta dal soggetto ...

 

The One World Language Centre

Viale Regina Margherita, 6 (ang. Via Roma) - 09125 Cagliari - Sardinia - ITALY

Tel/Fax (0039) 070 670234 Mobile (0039) 333 4062847 Skype: oneworldcagliari

e-mail: info@oneworlditaliano.com / info@italianincagliari.com

Privacy Policy