Imparare l'Italiano Online
English Version
Inglese
Deutsche Version
Tedesco
Version Française
Francese
Giapponese
Giapponese

One World Italiano
Impara l'italiano con noi!

Home
Scuola d'Italiano
Corso di italiano - A
Corso di Italiano - B
Video Corso di Italiano
Corso di Italiano in Italia
Trailer in Italiano
YouTube
Attività per argomento
Verbi italiani
Dettati di italiano
Esercizi di italiano
Comprensione di testi in italiano
Notizie in italiano
Dialoghi in italiano
Grammatica italiana
Vocabolario italiano
Cultura italiana
Proverbi e modi di dire
Chi siamo
Contattaci
Imparare l'Inglese Online
 
 

Video Corso di Italiano - Lezione 5

In questa lezione, impareremo con Veronica a esprimere la data di oggi, i giorni della settimana, i mesi dell'anno, le quattro stagioni, i presentativi “c'è” e “ci sono”, gli avverbi di tempo e di frequenza e infine alcune preposizioni.

In italiano, la data attuale si esprime per iscritto indicando rispettivamente il luogo in cui siamo, il giorno della settimana, il mese e infine l'anno.

Es.:

Cagliari, martedì 19 febbraio 2013

Vediamo i giorni della settimana. Se volete chiedere a qualcuno la data attuale, dovete porgli la seguente domanda: Che giorno è oggi?

I giorni della settimana sono i seguenti:

Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì - Sabato - Domenica

Vediamo i 12 mesi dell'anno:

Gennaio - Febbraio - Marzo - Aprile - Maggio - Giugno
Luglio - Agosto - Settembre - Ottobre - Novembre - Dicembre

Le 4 stagioni:

Inverno - Primavera - Estate - Autunno

In inverno in genere c'è la neve, ma a Cagliari abbiamo raramente la neve! In primavera c'è quasi sempre il sole, ci sono i fiori, i colori e le farfalle e qualche volta la pioggia. L'estate in Sardegna è bellissima: mare, sole, divertimento e niente pioggia! In autunno c'è spesso la pioggia e ci sono le foglie gialle.

Quando volete chiedere a qualcuno la sua data di nascita, dovete porgli la seguente domanda:

Quando è il tuo/vostro compleanno?
Per esempio, il compleanno di Veronica è il 4 giugno, in primavera.

Cosa abbiamo imparato oggi?

Prima di tutto, gli avverbi di tempo: ieri, oggi, domani, dopodomani, fra tre/quattro/cinque giorni.

Poi, gli avverbi di frequenza: di solito, raramente, quasi sempre, qualche volta, sempre, mai e spesso.

Abbiamo imparato anche i presentativi “c'è” e “ci sono”, come negli esempi che abbiamo visto prima:

In inverno c'è la neve (singolare)
In primavera c'è il sole (singolare)
In autunno c'è la pioggia (singolare)
In primavera ci sono i fiori, i colori, le farfalle (plurale)

Che cosa c'è nella borsa di Veronica?
Nella sua borsa c'è un libro (singolare), ci sono i pennarelli (plurale).

Abbiamo anche imparato la preposizione in che si usa con le stagioni e i mesi dell'anno (es. in inverno, in febbraio), le preposizioni tra e fra, uguali tra loro e usate per esprimere il tempo futuro (es. fra tre giorni è venerdì, fra quattro giorni è sabato).

Parleremo delle preposizioni in modo più approfondito nelle prossime lezioni.

Vedi anche:

Vocabolario Italiano I giorni della settimana e le parti del giorno. I mesi e le stagioni dell'anno.

Completa il cruciverba Inserisci le stagioni, le parti della giornata, ed il tempo metereologico

Avverbi di tempo I principali avverbi di tempo italiani

Avverbi di frequenza Grammatica italiana

Preposizioni Semplici In italiano ci sono molte preposizioni che servono per formare i diversi
complementi di luogo, di tempo, di termine, di specificazione, ecc.

The One World Language Centre

Viale Regina Margherita, 6 (ang. Via Roma) - 09125 Cagliari - Sardinia - ITALY

Tel/Fax (0039) 070 670234 Mobile (0039) 333 4062847 Skype: oneworldcagliari

e-mail: info@oneworlditaliano.com / info@italianincagliari.com

Privacy Policy